TEATRO

“Un Lunghissimo Secondo”

 il nuovo spettacolo dell’autore televisivo e musicale Andrea Lo Vecchio che dirige e firma l’opera, con la collaborazione di Mario Audino

foto di Giancarlo Colaprete

Lo spettacolo , che in autunno sarà rappresentato nelle principali città italiane, vede in scena lo stesso Andrea Lo Vecchio, la cantautrice e attrice Antonella Bucci, il produttore discografico, compositore, autore, musicista e cantante Mauro Mengali e la ballerina brasiliana Lygia Peixoto.

“Un Lunghissimo Secondo” è la storia di un uomo di 70 anni che, ad un bivio della sua vita, si trova a ripercorrere tutta la sua vita, attimo per attimo in un recital con parole e musica in una serie di monologhi recitati da Andrea Lo Vecchio, seguiti da canzoni cantate da Antonella Bucci e Mauro Mengali (autore delle musiche originali).

Lo spettacolo, prodotto dalla Raimo Produzioni“è un work in progress per vocazione”, ha spiegato Lo Vecchio“perché è anche un modo di ragionare ad alta voce e senza pregiudizi sull’influenza, sempre crescente, delle regole (e dell’assenza di regole) sul nostro modo di immaginare il futuro senza progettarlo, di vivere il presente, di rimuovere la memoria”.

 212729x6437